Sirmium

Sremska Mitrovica, città nel nord della Serbia, conserva i resti dell'antica città di Sirmium. Importante centro commerciale nonché una delle capitali dell’impero, Sirmium è stata la città di nascita di ben 5 imperatori Romani: Decio, Aureliano, Marco Aurelio Probo, Massimiano e Graziano.
Questa città Romana, fondata nel 1° secolo, durante la sua esistenza secolare ospitò numerosi imperatori quali Domiziano, Marco Aurelio, Settimio Severo, Massimino il Trace, Claudio iI Gotico e Diocleziano.

Raggiunse l'apice nel 3° secolo, quando fu nominata una delle quattro capitali dell’impero Romano.
Nel sito archeologico potete vedere i resti del palazzo imperiale e del circo, l’unico di questo tipo in Serbia, e almeno per un’attimo sentire sulla vostra pelle le sensazioni come se foste lì, nell'antica Roma.
La città era protetta da potenti fortificazioni, e i mosaici colorati descrivono il lusso del quale godevano gli imperatori Romani. I resti del sistema di riscaldamento che sono stati scoperti sotto quasi tutte le stanze del palazzo testimoniano il grado di innovazione tecnologica della società antica Romana.
Il palazzo era diviso tra lo spazio per il lavoro e la parte residenziale. Quest’ultima è meglio preservata. Nei circo, i cui resti sono stati trovati nelle vicinanze del palazzo, si organizzavano le corse dei cavalli. Questo spazio serviva anche per gli incontri tra l’imperatore e il popolo.
I frammenti dei mosaici trovati nel sito erano composti da pietre provenienti da Asia, Malta, Grecia e Italia.  Nei mosaici sui pavimenti dominano i motivi floreali e geometrici e un posto speciale lo ha il mosaico che rappresenta il Dio Mercurio.
Accanto al palazzo imperiale, oltre al circo, a Sirmium potete vedere i resti delle terme di Licinio e delle lussuose ville cittadine.
Sirmium è diventata in seguito uno dei nuclei del Cristianesimo. I resti della basilica cristiana nel centro della città, rimangono come reliquia della fase più tardiva dello sviluppo della città, che crollò definitivamente con lo sfondamento degli Unni, dei Goti e dei Gepidi.
Per onorare il ricco patrimonio di Sirmium, nella zona dei resti del quartiere dell’Artigianato del periodo Romano, ogni hanno si organizza il Festival della Retorica.

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia