Grotte

Attraenti, spaziose e misteriose. Le grotte della Serbia rappresentano mete inevitabili per chi è appassionato di archeologia e speleologia, ma anche per alpinisti e tutti gli ammiratori della natura incontaminata.

Alcune delle grotte furono dimore per l’uomo del Neolitico; in altre trovarono rifugio numerose specie animali che non esistono più, come l'orso delle caverne, il mammut o la volpe polare. Tra queste grotte  alcune nascondono interi fiumi e cascate ... e tutte quante sono decorate da un'estetica speciale che la natura stessa creò nel corso di lunghi secoli!
E mentre gli archeologi studiano le grotte per scoprire qualcosa degli inizi della storia umana, gli speleologi e gli amanti della natura sono attratti dai suoi gioielli: formazioni che ne adornano le volte e le pareti. Stalattiti, stalagmiti, colonne, drappeggi e cascate pietrificate sono solo alcune delle decorazioni che le i sedimenti d'acqua formarono nel corso dei millenni, mentre i minerali andarono a colorare le grotte di mille colori in tutte le loro sfumature.
Questi ornamenti naturali non possono essere ammirati al di fuori delle grotte, pertanto il "viaggio" attraverso i loro canali è un'occasione unica per goderseli.

Ceremošnja
Sulla montagna Homolje, nell’estremo oriente della Serbia, si trova la grotta Ceremošnja nota per i suoi ampi saloni adornati da stalattiti, stalagmiti, drappeggi e molte altre...
Ulteriori informazioni
Grotta di Bogovina
Nella Serbia orientale, precisamente nella provincia di Bogovina - sulle pendici meridionali della montagna Kučaj tra Zaječar e Jagodina - si trova l'affascinante Grotta di Bogovina, che coi suoi 6...
Ulteriori informazioni
Grotta di Haži-Prodan
Una spaziosa grotta nella valle del fiume Rašćanska reka prende il nome dal famoso generale serbo Hadži Prodan. Insieme al comandante in capo della insurrezione serba, Karađorđe, Hadži Prodan...
Ulteriori informazioni
Grotta di Dubok
Situata ai piedi del Monte Zviš nel cuore della Serbia orientale, la Grotta di Dubok prende il nome dal pittoresco villaggio di Dubok, in cui è situata. L'imponente entrata larga 25...
Ulteriori informazioni
Grotta Ravništarka
La regione di Kučevo nell'est della Serbia è ricca di grotte che rappresentano un vero paradiso per gli amanti della speleologia. Oltre alle grotte di eccezionale bellezza, come Dubočka e...
Ulteriori informazioni
Grotta Potpećka
Gli impetuosi fiumi sotterranei che scorrono nella Serbia sud-occidentale hanno scavato attraverso la Drežnička gradina la Grotta Potpećka, una delle attrazioni speleologiche più interessanti...
Ulteriori informazioni
Grota di Rajko
La Grotta di Rajko prende il nome dal famoso Rajko il Duca, una figura del XIX secolo che, secondo la tradizione popolare, ebbe una doppia vita. Durante il giorno, serviva gli ospiti nella trattoria...
Ulteriori informazioni
Grotta Resavska
Nella collina carsica Babina Glava, nella Serbia orientale, si trova la Grotta Resavska, la cui età è stimata a 80 milioni di anni. Questo la rende una delle più antiche grotte...
Ulteriori informazioni
Grotta di Risovača
Nella Serbia centrale, all'ingresso della città di Aranđelovac, si trova la collina Risovača con un importante sito archeologico e paleontologico - la Grotta di Risovača.
Ulteriori informazioni
Grotta di Stopići
Sulle verdi pendici di una delle più belle montagne serbe - Zlatibor, ad un’altitudine di 711 metri, si trova un vero e proprio gioiello della natura – la Grotta di Stopići.
Ulteriori informazioni
Grotte di Zlot
I dintorni del villaggio di Zlot, vicino a Kučaj nella Serbia orientale, sono molto ricchi di siti speleologici conosciuti “Grotte di Zlot”.
Ulteriori informazioni

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia