×

COVID-19: View the latest information about COVID-19.

Esperienze fino ad oggi

Oltre a Belgrado che, grazie al suo potenziale, si trova già tra le dieci destinazioni preferite dei nomadi, anche altre zone della Serbia hanno esperienze nel turismo lavorativo. Dal 2012 in Serbia sono stati creati intorno a 40 spazi “coworking&coliving”. Tra questi si trova anche la “Mokrin house”, definita come la casa delle idee creative e il luogo di incontri tra quelli che credono che la libertà nella modalità moderna di lavoro non abbia limiti in qualsiasi posto del mondo. Grazie a questa filosofia di lavoro, la “Mokrin house” si è posizionata nella Classifica Forbs dei migliori spazi coliving nel mondo per i nomadi digitali. Le esperienze positive di quelli che hanno lavorato e soggiornato a Mokrin possono essere il punto di svolta per tutti coloro che hanno ancora dei dubbi che un tale concetto sia la scelta che fa per loro.

Mokrin houseMokrin house

Una filosofia simile, ma in un ambiente un pò diverso, sta sviluppando il rural hub nel villaggio Vrmdži. Nei dieci anni da quanto esiste, questo hub è stato riconosciuto come il luogo della creatività, dello sviluppo e del sostegno. Augura il benvenuto a tutti coloro che cercano supporto nel definire la modalità secondo la quale realizzare le propie idee o i propri progetti, che vogliono stare in contatto con sé stessi e la natura ed arricchire in tale armonia il proprio orario di lavoro.

Il rural hub è unico per la sua organizzazione di lavoro dove l’intero villaggio è un hub e dove i servizi di vitto, alloggio e contenuto turistico-culturale vengono prestati direttamente dagli abitanti del villaggio nell’obiettivo di incentivare direttamente lo sviluppo della comunità locale.

Gli hub membri dell’ ”Associazione coworking della Serbia” come quella di Zaječar, Mali Iđoš, Novi Pazar, Kragujevac, Niš.... promuovono lo stesso obiettivo: lo sviluppo imprenditoriale e l’impiego dei giovani attraverso attività, conferenze, formazioni o campagne promozionali differenti.

Insieme all’utilizzo dello spazio al livello sia giornaliero che settimanale, gli hub offrono la possibilità di una costante comunicazione tra gente che condivide interessi simili, uno scambio costante delle esperienze e la percezione del lavoro senza barriere e limiti fisici.

Dunque, l’esperienza esistente degli hub, insieme alla richiesta sempre più crescente per lo spostamento dell’ambiente lavorativo, la Serbia offre numerose possibilità per lo sviluppo del nuovo prodotto turistico. A Lei non spetta altro che scegliere il luogo dove vorrebbe sistemare il proprio ufficio, mentre spetta a noi arredarlo così da rendere il Suo lavoro, ma soprattutto il Suo tempo libero, tale da avere un contenuto e la qualità.

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia