Museo di Nikola Tesla

Il famoso scienziato americano di origine serba, Nikola Tesla, ha dato un contributo incommensurabile al progresso tecnologico dell'umanità.

Il campo magnetico rotante, il motore a induzione e la corrente alternata polifase sono solo alcune delle invenzioni con le quali ha contribuito ad "illuminare il mondo" e introdurre su larga scala l'elettricità nelle case delle persone.
Attraverso il Museo Nikola Tesla di Belgrado potrete conoscere l'eredità di un grande scienziato. Nelle sale sono conservate le invenzioni, le medaglie, gli strumenti e i documenti di Tesla, così come gli oggetti personali della sua vita. L’allestimento del museo si compone di più parti. Nella collezione delle invenzioni del settore dell'ingegneria meccanica, tra le altre cose, è possibile vedere le pompe Tesla e tachimetri, strumenti di misura e macchine utensili che usò.
Nella collezione di ingegneria elettrica è possibile vedere numerosi strumenti elettrici di misurazione, dispositivi elettrici e le scomposizioni delle loro parti, oltre che un eliminatore di elettricità statica e un cavo tagliato dalla centrale idroelettrica di Niagara.
Tuttavia, il più grande tesoro museale è rappresentato dall'archivio di Tesla contenente oltre 160.000 documenti, manoscritti, note, fotografie, calcoli, schemi, disegni, libri ...  Dato il grande significato per l'umanità, l'Archivio di Nikola Tesla è elencato nella lista "Memoria del Mondo" dell'UNESCO.
Potete perfino dare un’occhiata alla vita privata di un noto scienziato guardando i suoi oggetti personali: vestiti, prodotti per igiene, lettere e regali ricevuti...
Sono esposti persino i mobili della camera dell'Hotel New Yorker nel quale Tesla trascorse gli ultimi dieci anni della sua vita.
All'interno del museo, sono custoditi numerosi oggetti che Tesla possedeva, medaglie e targhe conferite, così come maschere mortuarie e l’urna con i resti dello scienziato.

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia